Decreto Controlli


IL GSE STA ESEGUENDO CONTROLLI PER LA VERIFICA DEI REQUISITI NECESSARI AL MANTENIMENTO DELLE TARIFFE INCENTIVANTI.

non farti cogliere impreparato!


Il controllo GSE è un’attività di verifica della sussistenza dei requisiti per il riconoscimento e il mantenimento degli incentivi.

Il decreto ministeriale del 31 gennaio 2014, conosciuto anche come “Decreto Controlli”, in attuazione dell’art. 42 del D. Lgs. N° 28 del 03/03/2011 individua le modalità organizzative e operative dei controlli e la lista delle violazioni rilevanti in conseguenza delle quali il GSE può disporre:

  • la sospensione 
  • la decadenza degli incentivi, con l’integrale recupero delle somme già erogate.

Sono soggetti a controlli, tutti gli impianti fotovoltaici che percepiscono un incentivo indipendentemente dalla potenza.

L’obiettivo di tale azione, svolta attraverso verifiche documentali,(tecnico/ amministrativo) e sopralluoghi, è quello di accertare la sussistenza, con riferimento al Produttore e all’impianto, dei requisiti previsti dalle norme per l’erogazione degli incentivi.

La disciplina generale dei controlli definisce inoltre le sanzioni e la lista delle violazioni rilevanti in conseguenza delle quali il GSE può disporre la sospensione o la decadenza dagli incentivi con l’integrale recupero delle somme già erogate.

Prepararsi in tempo prima dell’ispezione GSE significa disporre di tutta la documentazione richiesta, fornire risposte corrette durante il sopralluogo ma anche anticipare possibili rischi di cui non si è conoscenza. Chiedi oggi un preventivo per verificare la totale regolarità del tuo impianto fotovoltaico.